Discernimento



Percorso ChiamalaVita

Itinerario annuale di ricerca e orientamento vocazionale

Un itinerario per tutti i giovani, maschi e femmine, dai 19 ai 35 anni che desiderano imparare ad orientare la propria vita insieme al Signore e vogliono verificare l’intuizione vocazionale che portano nel cuore, incontrando e approfondendo le varie scelte di vita. Un incontro al mese con testimonianze, Parola, catechesi e alcune consegne ed “esercizi” da fare durante il mese.

Équipe: una Collaboratrice Apostolica Diocesana, un diacono del Seminario e l’Animatore vocazionale ➡ contattaci

Dove: a Casa Sant’Andrea a Rubano (PD) previo il colloquio con uno dei responsabili.

INFO & DATE

CAMPO VOCAZIONALE

Esperienza estiva di gruppo

  • dal 12 al 17 agosto 2023 presso il Monastero delle Sorelle Povere a Sant’Agata Feltria (RN).


L’ARTE DELLA SCELTA

Corso base sul discernimento

24 ore per approfondire l’esercizio del discernimento necessario per la vita quotidiana e le grandi scelte della vita. A Villa Immacolata di Torreglia (PD) sabato 22 ottobre 2022 (per giovani) e sabato 25 febbraio 2023 (per insegnanti).

Vedi ➡ https://www.giovanipadova.it/proposte/scelta



“UN MERAVIGLIOSO POLIEDRO„ (ChV 207)

Esercizi spirituali vocazionali

Tre-giorni di spiritualità a maggio 2023 per giovani che desiderano ascoltare la Parola di Dio, scoprire e accogliere la propria vocazione, promossa dall’Ufficio diocesano di pastorale delle vocazioni, dal Seminario diocesano, da Villa Immacolata, dalle suore Figlie della Chiesa, dalle Suore Francescane Elisabettine e dai Frati Minori Conventuali.

INFO & DATE



“FELICE CHI HA LE TUE VIE NEL SUO CUORE„ (Sal 84,6)

Corso base per accompagnatori spirituali

Inizia un nuovo corso base triennale per l’accompagnamento vocazione dei giovani e degli adulti alla luce della Parola di Dio, rivolto a laici, religiosi, consacrati e presbiteri e promosso dagli Uffici diocesani di pastorale delle vocazioni, dei giovani, della famiglia e dell’annuncio e catechesi, dall’Istituto San Luca e dal Seminario diocesano. 

Il primo anno del Corso è rivolto anche a quanti vengono incaricati dalla propria comunità a svolgere il servizio di “testimoni” accanto ai giovani secondo le Linee progettuali della pastorale giovanile diocesana. Contributo annuale di partecipazione 100 €.


 ➡ HOME